Site Network: Personal |

 

sulla scia dell'opera leopardiana, tratterò tutto ciò che mi passerà per la testa:politica, musica, cinema,ecc. tutto in completa libertà



I am the Walrus

Mi è capitato spesso di prendere in giro mio fratello e mia sorella perchè ascoltavano canzoni con testi insensati tipo il negozio di caramelle di Cinquanta Centesimi o l'ombrello di Rihanna, ma ancora non conoscevo il testo di una canzone che ultimamente ascolto spesso: I am The Walrus dei Beatles. Tradotto, il titolo significa "Io sono il tricheco"....

I AM THE WALRUS

I am he as you are he
as you are me
and we are all together
See how they run like pigs from a gun
see how they fly
I'm crying
Sitting on a cornflake
Waiting for the van to come
Corporation teashirt, stupid bloody tuesday
man you been a naughty boy
you let your face grow long
I am the eggman, they are the eggmen
I am the walrus
Goo goo goo joob
Mister city policeman sitting
pretty little policeman in a row
See how they fly like Lucy in the sky
see how they run
I'm crying - I'm crying, I'm crying - I'm crying
Yellow matter custard
dripping from a dead dogs eye
Crabalocker fishwife pornographic priestess
boy you been a naughty girl
you let your knickers down
I am the eggman, they are the eggmen
I am the walrus
Goo goo goo joob
Sitting in an English garden waiting for the sun,
if the sun don't come you get a tan from
standing in the English rain
I am the eggman, they are the eggmen
I am the walrus
Goo goo goo joob goo goo goo goo joob
Expert texpert choking smokers
don't you think the joker laughs at you?
Ho ho ho hi hi hi ha ha ha!
See how they smile like pigs in a sty
see how they snied
I'm crying
Semolina pilchard
climbing up the Eiffel tower
Elementary penguin singing Hare Krishna
Man you should have seen them
kicking Edgar Allen Poe
I am the eggman, they are the eggmen
I am the walrus
Goo goo goo joob goo goo goo goo joob
Goo goo goo joob goo goo goo goo joob

IO SONO IL TRICHECO

Io sono lui come tu sei lui
Come tu sei me
e noi siamo tutti assieme
Guarda come corrono come maiali sparati via da una pistola
Guarda come volano
Sto piangendo
Seduto su dei fiocchi d'avena
Aspettando che arrivi il furgoncino
Una corporazione di copriteiera, stupido maledetto uomo del martedì
Uomo, sei stato un cattivo ragazzo
Hai fatto il muso
Sono l'uomo-uovo, loro sono gli uomini-uovo
Io Sono il tricheco
Goo goo goo joob
Il signor vigile sta seduto
Il piccoli, graziosi, poliziotti in fila
Guarda come volano come Lucy nel cielo
Guarda come corrono
Sto poiangendo - sto piangendo sto piangendo - sto piangendo
La crema gialla
Che cola dall'occhio di un cane morto
La moglie pornografica di un granchio
Sacerdotessa, sei stato una cattiva ragazza
Ti sei fatta calare le tue mutandine
Sono l'uomo-uovo, loro sono gli uomini-uovo
Io sono il tricheco
Goo goo goo joob
Seduto in un giardino inglese sto aspettando il sole
se il sole non arriva mi abbronzerò
sotto la pioggia inglese
Sono l'uomo-uovo, loro sono gli uomini-uovo
Io Sono il tricheco
Goo goo goo joob
Esperti tesperti, soffocanti fumatori
Non pensi che il buffone stia ridendo di te?
Hi Hi Ha Ha
Guarda come sorridono come maiali nel porcile
Guarda come fiutano
Sto piangendo
un semolino di sardine
Si sta arrampicando sulla Torre Eiffel
Un pinguino elementare sta cantando Hare Krishna
Uomo, avresti dovuto vederli
Mentre scalciavano edgar Allan Poe
Sono l'uomo-uovo, loro sono gli uomini-uovo
Io Sono il tricheco
Goo goo goo joob goo goo goo goo joob
Goo goo goo joob goo goo goo goo joob
Un solo commento: Ma cosa si era fumato Jhon Lennon?

Etichette:

posted by Ajeje87 @ 19:59, , links to this post




Dini, ho una domanda per te

Per quale motivo ti ostini a voler prendere il posto della Binetti e Mastella per il ruolo di persona più spregievole dell'Unine? Capisco che puoi benissimo essere una persona di merda, senza offesa, ma ce ne sono talmente tante sia a destra che a sinistra che per emergere bisogna avere delle doti particolari. Avrai sicuramente i tuoi secondi fini per fare quello che fai, magari sei anche mosso da un nano di mia conoscenza, non mi interessa. Comunque ormai il posto che tanto desideri è tuo.

Etichette:

posted by Ajeje87 @ 12:40, , links to this post




I test con la dote

Per contrastare il fenomeno dilagante dei test taroccati per le facoltà di medicina, odontoiatria, ecc. si utilizzerà la dote, cioè dei punti che verranno conteggiati assieme a quelli ottenuti grazie al test svolto. In questo modo 80 punti verranno messi in palio con il test e altri 25 verranno messi in palio agli studenti più meritevoli durante gli studi superiori.
In linea di massima sono d'accordo col provvedimento che rende un po' più difficile "barare", o almeno, anche se bari e prendi 80 ma hai un curriculum scolastico pessimo magari uno che non bara e prende 70 ma aveva di suo 25 punti passa lui e non tu. Certo, l'ideale sarebbe riuscire a non fare barare, ma questo mi rendo conto che è difficile, anche perchè ci sono molti professori compiacenti. Vi racconto ciò che mi è stato raccontato da un amico che non racconta fesserie. Questa estate un suo conoscente lo chiama per chiedergli di fare i test di medicina accanto alla sua ragazza e gli assicura che gli avrebbe pagato tutte le spese lui. Bastava solamente che chi sapeva lui mettesse i due accanto durante il test, lui facesse le 4 cretinate di matematica e fisica e se ne andasse tranquillo come era entrato. Sotto lauta ricompensa, s'intende. Lui ha rifiutato questa truffa fatta in casa, ma di sicuro c'era qualcuno d'accordo che avrebbe messo accanto i due. E qui chiudo.
Torno però al nuovo corso. La dote porta in dote un altro problema: le scuole private. Un mio ex compagno, bocciato più volte alle superiori, il tipico ragazzo non cretino, ma di quelli che non vuole fare e non fa niente dalla mattina alla sera, all'ennesima bocciatura cambia scuola e va in un istituto privato. Il primo anno fa 2 anni scolastici in un anno solare (questa particolare capacità delle scuole private ancora la devo capire) passando le mattinate davanti la mia di scuola aspettando la sua ragazza e non certo studiando. L'anno successivo, di maturità, si è lasciato con la ragazza e non l'ho visto più frequentemente, ma si deve essere messo la testa a posto visto che alla maturità ha preso la bellezza di 94. Il classico genio incompreso.
Capisco che non scopro l'acqua calda e avrei anche altro da raccontare su amici che frequentano/frequentavano scuole private, ma non sarebbe male che prima o poi chi di dovere prendesse qualche provvedimento per arginare questa deriva verso gli zoo delle scuole in genere, ma private in particolare.

Etichette:

posted by Ajeje87 @ 11:17, , links to this post




Propositi cinematografici

Devo trovare e vedere il musical Across the Universe. Probabilmente non l'hanno programmato in nessun cinema a Palermo o se l'hann fatto non mene sono accorto. Vedremo se riuscirò a trovarlo per altre vie. Non dev'essere malaccio, le canzoni dei beatles non muoiono mai e sono curioso di vedere Bono con i baffoni nel film. Appena lo vedo ne scrivo qualcosa.

Etichette: ,

posted by Ajeje87 @ 14:25, , links to this post




Da quale pulpito viene la predica

Oggi, trascinato dalla mia ragazza, sono andato in chiesa e tra le tante cose che ha detto il prete, mi voglio soffermare un attimo su un argomento molto spesso toccato da preti and co. e che non mi convince per niente. Il prete diceva che accanto a Gesù, quando è nato, c'erano il bue, l'asinello, Giuseppe, Maria, alcuni pastori e alcune pecore. Non c'erano i ricchi, i dotti e i sapienti, ma i poveri di spirito. E ha finito chiedendo dov'era ognuno di noi in quel momento. Ma io mi sono chiesto: i dotti, oggi, i teologi del tempo, non sono loro? Cioè lui e i suoi amici a Roma? Dove erano loro allora in un momento come quello? Si criticano da soli ma poi vogliono essere seguiti in quello che dicono. Della serie: Da quale pulpito viene la predica.

Etichette:

posted by Ajeje87 @ 14:43, , links to this post




Regali

E' Natale, periodo di regali, periodo di ingegno. Per esempio, a chi verrebbe mai in mente di regalare caramelline allo zenzero?

Io, purtroppo, le ho ricevute.

Etichette:

posted by Ajeje87 @ 14:14, , links to this post




Pubblicità

Certo che quelli della wind hanno una capacità spettacolare di fare pubblicità orrende.

Etichette:

posted by Ajeje87 @ 13:30, , links to this post




Cadete sull'omofobia, ve ne prego

Questa è nuova ed è anche bellissima: Il governo rischia di cadere per una norma sull'omofobia. Ma fosse una norma astrusa e contestabile si potrebbe anche capire la bagarre, tanto si sa, quelli sono litigiosi per natura. Invece no, la proposta prevede norme anti-razzismo (con la previsione di condanne alla reclusione fino a tre anni) per combattere discriminazioni "fondate sul sesso, la razza o l'origine etnica, la religione o le convinzioni personali, gli handicap, l'età o le tendenze sessuali". Peccato che queste norme potrebbero far passare il papa (minuscolo di proposito) per razzista e omofobo, visto anche quello che dice riguardo all'omosessualità. Quindi o l'emendamento se ne va o il governo cade. Che cada visto che gente che almeno io non ho di certo votato per gente di questo genere. Nel programma di governo e in quello che dicevano prima delle elezioni la sinistra sembrava diversa da quella che adesso si è dimostrata essere. Quella che si prospettava era una sinistra moderna, non contemporanea ma almeno moderna, qui il medioevale però ha preso il sopravvento. Sio potrebbe chiudere un occhio se le cose in economia andassero meglio, ma è meglio stendere un velo pietoso su questo argomento. Inutile continuare questa agonia senza senso, visto che non sta portando niente di buono al Paese. Staccate la spina, dopo un favore al papa fate un favore a noi poveri coglioni, levatevi dalle scatole!

Etichette:

posted by Ajeje87 @ 11:07, , links to this post




Gabriel Garcia Marquez - Cent'anni di solitudine


Questo è un gran bel libro che vale veramente la pena leggere. Fluttua tra realtà e quel pizzico di fantasia che rende il libro quasi imprevedibile, emozionante al punto che non ti ci vorresti staccare fino alla fine. La storia di questa famglia di pazzi, la famiglia Buèndia, è un flusso continuo di avvenimenti così insensati, imprevedibili e coinvolgenti che si rischia di perdercisi dentro. Non si può non affezionarsi a Ursula che, mentre le generazioni passano resiste alla devastazione del tempo lottando per mantenere la famiglia come l'aveva sempre conosciuta. Non si può non affezionarsi a Josè Arcadio Buèndia, il capostipide che con la sua temerarietà, la sua testardaggine, il suo coraggio e la sua follia fa si che tutto abbia inizio. Poi un po' tutti gli altri occupano man mano che passano il loro posticino a Macondo e nelle nostre menti tra una lettura e l'altra con la curiosità di sapere come sarebbero andate a finire le vicende di questo o quello scriteriato personaggio. Potrei trovare un unico difetto: I nomi. Tutti uguali (figli e nipoti, sia maschi che femmine prendono sempre il nome di nonni o genitori) tanto che a volte ci si potrebbe confondere, ma anch'essi fanno parte volutamente della struttura del libro, hanno il loro perchè e con un po' di attenzione si evita di perdersi. Nel complesso il libro merita un bel 9+, vediamo se riesco a farlo leggere anche alla mia ragazza. Per quanto riguarda la mia prossima lettura, non so.... Urge una visita in libreria.

Etichette:

posted by Ajeje87 @ 10:42, , links to this post




Povera storia, Povera Italia

Si vede che purtroppo, per quanto ci si sforzi, la storia alla fine non ci ha insegnato niente se c'è ancora gente cretina a questo ondo che va dicendo certe stronzate. Povera Italia!

Etichette:

posted by Ajeje87 @ 21:27, , links to this post