Site Network: Personal |

 

sulla scia dell'opera leopardiana, tratterò tutto ciò che mi passerà per la testa:politica, musica, cinema,ecc. tutto in completa libertà



N. Ammaniti - Io non ho paura

E' vero, in questo periodo mi sto divorando i libri come se fossero acqua da bere. E' che sono stato fortunato a trovare libri che mi sono piaciuti veramente, che non risuscivo a lasciare abbandonati più di uno/due giorni nello zaino. Quest'ultimo, come i due precedenti, è avvincente, veramente bello, ma lascia la sensazione che gli manchi qualcosina. Probabilmente ciò è causato dalla sua brevità, o magari dal fatto che l'ho letto troppo velocemente, o magari dal fatto che qualcosina, un filino in più, l'autore sarebbe stato sicuramente capace di fare (magari un'analisi psicologica un attimino più approfondita dei personaggi o magari solo del protagonista). Comunque questa piccola critica non intacca il piacere che ho provato nel leggerlo, sostenuto dal fatto che nonostante abbia provato a vedere il film più volte non ero mai arrivato a vederlo finire. La trama penso sia inutile raccontarla. Voto: 8-

Etichette:

posted by Ajeje87 @ 09:33,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home