Site Network: Personal |

 

sulla scia dell'opera leopardiana, tratterò tutto ciò che mi passerà per la testa:politica, musica, cinema,ecc. tutto in completa libertà



A passo di gambero

Oggi leggevo il giornale e una bellissima notizia, di cui nessun telegiornale ha parlato, tra l'altro, mi ha colpito, proveniente nientedimenoche dagli USA, lo stato al quale da anni ci si ispira. Ebbene, anche stavolta è meglio non guardare coloro che, ancora per poco, trainano l'economia mondiale. Ci hanno insegnato molto, ma qui, come si dice dalle mie parti, l'hanno veramente scafazzata: Il senato dello stato del South Dakota vieta l'aborto. Molti potrebbero non pensarla come me, ma si tratta di qualcosa di angosciante. Eravamo arrivati a certi traguardi di libertà civili addirittura nel 1973, ed ora torniamo indietro di corsa come i gamberi, rifugiandoci dietro la religione, che sempre di più sta condizionando la vita politica di ogni Paese. Che schifo!

Questo però fa riflettere anche su uno scenario internazionale che va aldilà delle leggi dei singoli stati e culture. Questa è una presa di poszione netta, un ritorno a valori cristiani che prepotentemente tornano nella vita di tutti i giorni, che vanno a contrapporsi all'avanzata del mondo islamico. Insomma, una reazione antiislamica che non farà altro che esasperare gli animi tra i due mondi contrapposti e far tornare il mondo indietro a quando i valori della laicità dovevano essere conquistati ancora, dove non si poteva andare contro la religione di stato, dove si viveva sicuramente peggio.

Etichette:

posted by Ajeje87 @ 20:36,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home