Site Network: Personal |

 

sulla scia dell'opera leopardiana, tratterò tutto ciò che mi passerà per la testa:politica, musica, cinema,ecc. tutto in completa libertà



Le Rose del Deserto

Devo dire che si tratta di un bel film. Mi piace il genere di film italiani che con leggerezza parlano di temi che tra le righe fanno anche riflettere. Riprende un po' il genere di Mediterraneo, di Tornatore, anche se non è bello quanto il capolavoro che ha vinto l'Oscar. Anche qui si parla di storia, e anche qui si parla della "grandissima" e "attrezzatissima" armata italiana mandata alla conquista del mondo, in questa occasione in Nord Africa, durante la seconda guerra mondiale. Attraverso le vicende di un reparto della sezione sanità vengono mostrati forze e pregi (pochini per dire la verità), debolezze e difetti (tanti) di noi italiani.
Succede un po' come quando le professoresse prima di partire per una gita, magari all'estero, raccomandano agli alunni: "Non fatevi riconoscere". Ma come al solito non c'è verso; noi italiani dobbiamo sempre farci riconoscere...

Etichette:

posted by Ajeje87 @ 23:15,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home