Site Network: Personal |

 

sulla scia dell'opera leopardiana, tratterò tutto ciò che mi passerà per la testa:politica, musica, cinema,ecc. tutto in completa libertà



N. Ammaniti - Come Dio Comanda

Dopo il film il libro, nel giro di poco tempo. Non so se sia stata la scelta giusta ma sicuramente aver visto l'opera di Salvatores avrà condizionato il mio giudizio sul libro. Innanzitutto ho notato che, a parte alcune sottostorie e personaggi totalmente troncati, il film è fedelissimo al romanzo come raramente mi era capitato di vedere. Addirittura spesso le stesse identiche parole pronunciate dai personaggi nel libro le avevo già sentite al cinema. Forse il fatto di aver già provato a distanza di breve tempo le stesse sensazioni di fronte a questa storia mi ha fatto apprezzare meno il libro; oppure semplicemente vale piu' il film del libro. Non saprei dirlo per certo però ho capito che Ammaniti, anche se ha la grande capacità di rendere leggeri anche i temi piu' pesanti non per questo sminuendoli, non mi piace particolarmente tanto. Scrive molto bene, ma è questa sua leggerezza che mi lascia perplesso: a me piaccioni libri un po' piu' pesanti, piu' ragionati, che perdi settimane per finire anche se ti piacciono, perchè per me sono quelli che ti fanno piu' ragionare, appassionare, immedesimare, ecc. Comunque il libro è bello e posso dire tranquillamente che non ho sprecato il mio tempo con un libro schifoso, anche se, col senno di poi, posso dire che forse avrei dovuto aspettare un altro po' per cimentarmi in questa lettura. Voto: 7

Etichette:

posted by Ajeje87 @ 14:39,

2 Comments:

At 20:29, Anonymous Claudia said...

complimenti per il blog, davvero interessante! mi piacerebbe fare uno scambio di link tra i nostri blog, fammi sapere! a presto e buona serata :-)

 
At 10:56, Blogger Ajeje87 said...

per me possiamo fare lo scambio li link. aggiungo il tuo tra i miei. A presto

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home